La Belstaff Dirt Race è una gara a inseguimento da disputare su circuito ovale in fango, all’interno dell’Autodromo di Monza, sulla distanza di tre giri e con partenza da fermo. I due piloti si sfidano partendo da due punti diametralmente opposti sui due rettilinei della pista: vince chi per primo taglia i cinque giri sul proprio punto di partenza/traguardo, o raggiunge l’avversario a una distanza equivalente alla lunghezza della moto, segnalata dal giudice di gara. In nessun caso sono previsti affiancamenti e sorpassi.

Regole

Possono partecipare alla Belstaff Scrambler Dirt Race tutte le special e le scrambler raffreddate ad aria fino a 1.000 cc di cilindrata; e le moto da enduro/regolarità classiche raffreddate ad aria fino al 1990 incluso. Tutte le moto partecipanti devono essere targate e munite di gomme tassellate (durante la gara il concorrente, se preferisce, può smontare la targa).

Se vuoi partecipare clicca qui e invia la tua candidatura.